domenica 22 ottobre 2017

Le 5 Trasformazioni fisiche più Estreme degli attori nei film.



Cinema Solstizio
Le 5 Trasformazioni fisiche
pi
ù Estreme degli attori nei film.
In questo post non parlo di trasformazioni di make-up o di effetti speciali, ma delle condizioni estreme alle quali si sono sottoposti alcuni attori per immedesimarsi e portare sullo schermo la cruda realtà visiva dei loro personaggi.







5) Jared Leto in “Dallas Buyers Club
Jared Leto, anche noi maschietti, con una punta d’invidia! non possiamo non confermare che è un Uomo di bel aspetto (m’immagino le ragazzine esclamarmi “ma che <Bel> è un figone da paura), ma… in Dallas Buyers Club ha dimostrato che, con un po’ di trucco, può passare anche come una “Donna” nella media.
 
Detto questo, e come dice il titolo, il make-up non ci interessa, Jared Leto entra nella nostra classifica perché per interpretare “Rayon” (una transgender tossicodipendente e sieropositiva) ha dovuto perdere la bellezza di 13 Kg, possono non sembrare molti, però… se si pensa che, in una forma normale e alto 1,75 m. e pesa circa 67 Kg, già magro di suo, si può capire la difficoltà nel perdere altro peso.








4) Matt Damon in “Il coraggio della verità” (Courage Under Fire)
Matt Damon è alto 1,78 m. e in media porta un peso di 79 Kg; Per interpretare lo “specialista Ilario” è arrivato a perdere 18 Kg, 

se poi dovessimo anche pensare che, nel 1996 essendo anche un ragazzo e portando normalmente un peso inferiore ai 79 Kg di oggi, (basti guardare una sua foto nel cameo che ha interpretato nel film “Ultimo appello”), la sua trasformazione è più incisiva.










3) Matthew McConaughey in “Dallas Buyers Club”
Per interpretare Ron Woodroof, McConaughey ha dovuto perdere 23 chili, e poiché è alto 1,83 m, e di media porta nella normalità un peso di 85 chili, si può dire che anche lui merita un posto tra le prime 5 trasformazioni fisiche per interpretare un personaggio da Oscar.










2) Robert De Niro in “Toro Scatenato” (Raging Bull)
De Niro per interpretare Jack La Motta riuscì ad accumulare quasi 28 Chili di grasso, Lui stesso ha affermato che, "Ho mangiato enormi colazioni, pranzi e cene. I primi sette chili vanno da soli ed è divertente, ma poi è un sacrificio".










1) Christian Bale in “L'uomo senza sonno” (The Machinist).
Basti pensare che Christian Bale per interpretare Batman ha dovuto mettere su un bel po’ di muscoli ed arrivare a pesare circa 86 chili, ora potete immaginare cosa possa voler dire per un Uomo alto 1,83 m. arrivare a pesare circa 54 chili per interpretare Trevor Reznik in “L'uomo senza sonno”.








AUGURI da Cinema Solstizio a:
Christopher Lloyd


Nessun commento:

Posta un commento

Grandi Attori, Sconosciuti ai 2000.

Cinema Solstizio Grandi Attori, Sconosciuti ai 2000 Nella storia del cinema ci sono stati dei veri a propri maestri nell’arte d...